Autoasiago specializzato in Auto Suzuki presenta: Vitara il Suv Compatto

La quarta generazione di questo Suv compatto ha già riscosso numerosi apprezzamenti fra gli addetti ai lavori e tra gli automobilisti di casa nostra, grazie alle ottime performance off road ed al caratteristico look che gli conferisce ancora una volta la sua inimitabile identità. Una conferma di affidabilità e sapiente integrazione, se si pensa che dal lontano 1988 ad oggi, questo modello ha saputo unire alla perfezione il comfort offerto da un’utilitaria con l’agilità off-road garantita da un fuoristrada.

Per quanto riguarda gli esterni, saltano all’occhio gli elementi che l’accomunano alle altre auto della gamma, su tutte la nuova Celerio, per il merito delle sue dimensioni ridotte, ovvero 4175 mm di lunghezza, 1775 mm di larghezza e 1610 mm di altezza, che la rendono in grado di distreggiarsi con agilità nel traffico cittadino, eppure, nonostante ciò, non manca di solidità, una robustezza messa in evidenza da elementi ampiamente visibili come il paraurti trapezoidale anteriore dalle grandi dimensioni.

La calandra è stata sviluppata orizzontalmente mediante due lamelle (cromate o scurite in base all’allestimento scelto), mentre i gruppi ottici a LED sono coperti da una calotta blu che ne migliora l’aspetto, interessante anche la possibilità di beneficiare di ben 15 differenti tinte per la carrozzeria, senza contare le combinazioni bicolore.

Per quanto riguarda gli interni, segnaliamo la possibilità di eseguire un’ampia personalizzazione grazie alle numerose finiture interne perfettamente in tinta con la carrozzeria; ampio e confortevole l’abitacolo, identico discorso per quel che concerne il bagaglio, dotato di una capienza di 350 litri.

Invece il sistema di intrattenimento è dotato di uno schermo touchscreen da 7 pollici, l’impianto audio si integra perfettamente con gli smartphone, mentre il navigatore è stato configurato al fine di garantire la massima ergonomia nell’utilizzo.

Notevole anche il pacchetto di sicurezza, grazie all’integrazione di sistemi attivi come il Radar Brake System, che va a ridurre il rischio di tamponamento agendo in 3 diversi stadi: 1) emissione di un segnale acustico ed una notifica sul display per avvertire chi guida del rischio; 2) incremento dell’intervento del servofreno al crescere del rischio, in modo da arrestare la vettura in maniera efficace in caso di pericolo; 3) attivazione automatica dei freni nei casi più estremi.

Per quanto riguarda i motori, il Suv compatto è stato dotato di due unità, ovvero un benzina aspirato ed un turbodiesel, tutti e due i propulsori sono stati dotati di uno step di potenza di 120 cavalli ed una cilindrata di 1.6 litri. Per quanto riguarda il cambio, invece, il propulsore a benzina è abbinato esclusivamente ad un cambio manuale a 5 rapporti, mentre il diesel offre un cambio a 6 marce sia automatico che manuale. Ben 4 le modalità di guida, disponibili grazie all’elaborato sistema di trazione integrale AllGrip, che permette un’ampia personalizzazione in base alle condizioni: la modalità Auto consente di gestire autonomamente la coppia preferendo l’asse anteriore; Snow offre più sicurezza sui fondi innevati, Lock va a bloccare i differenziale distribuendo la coppia solo alla ruota con più trazione ed infine Sport permette di rendere permanente la trazione integrale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *